Delegazione Tunisina in visita a Palazzo Vidoni

22 novembre 2022

Una delegazione del Governo della Repubblica Tunisina, in visita di studio in Italia, è stata ricevuta a Roma nella Sala Tarantelli di Palazzo Vidoni. Nel corso dell’incontro, a cui hanno preso parte numerosi dirigenti del Dipartimento della Funzione pubblica (Dfp), è stato fornito ai membri della delegazione tunisina un quadro completo del settore pubblico italiano, con particolare riguardo alla normativa vigente in materia e alle modalità di reclutamento dei dipendenti pubblici.

Ampia discussione è stata riservata, inoltre, alla tematica della formazione dei funzionari pubblici e allo sviluppo delle competenze digitali nella PA. Lo scambio su questo tema è poi proseguito alla SNA. L’ultima parte dell’incontro è stata dedicata all’illustrazione, da parte italiana, dei sistemi adottati per la misurazione della performance. La delegazione tunisina ha potuto assistere anche alla presentazione dello strumento ‘Syllabus’, nonché del portale unico del reclutamento inPA.

Al termine dell’incontro la Delegazione tunisina ha espresso l’auspicio di proseguire lo scambio di esperienze e buone prassi avviato con l’Italia in materia di politiche di reclutamento, selezione e formazione del personale, sia sul piano bilaterale sia su quello europeo e multilaterale, a partire dal Centro OCSE istituito nel 2012 presso la sede SNA di Caserta e finora rivolto ai Paesi del Mediterraneo e del Medio Oriente.