Le azioni trasversali di semplificazione

Importanti interventi di semplificazione sono realizzati attraverso  azioni  di carattere trasversale, che toccano settori diversi della vita di cittadini e imprese e che, per questo, hanno un impatto maggiore.

Ad esempio la “decertificazione”, cioè l’impegno per realizzare la completa eliminazione dei certificati, è un’azione  fondata sul principio che l’amministrazione pubblica non può chiedere ai cittadini documenti e informazioni di cui è già in possesso. I certificati non possono più essere utilizzati nei rapporti con la pubblica amministrazione: basta presentare una semplice autocertificazione o indicare gli elementi che consentono alla PA di acquisire  d’ufficio la documentazione.

La semplificazione della modulistica, invece, ha la finalità di assicurare adempimenti certi e uniformi. In diversi settori si sta lavorando per raggiungere un modulo unico e standardizzato, che è anche presupposto necessario per la completa informatizzazione dei processi.