Servizi e ricerca nel sito

Presidenza del Consiglio dei Ministri
Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione

Le proposte dei cittadini diventano legge

Pagamento del Bollo on line

« Essere costretti ad andare dal tabaccaio per comprare il bollo e poi portarlo ad un ufficio è una inutile complicazione.»

[Studente del Piemonte]

 

« Come dipendente comunale, mi sto occupando della costruzione di uno "sportello on line" che fornirà a cittadini e imprese informazioni e modulistica per oltre 100 procedimenti, gestiti in tutto o in parte on line. In molti casi l'unico impedimento alla gestione totalmente on line è costituito dalla marca da bollo (sull'istanza e/o sul provvedimento finale).
Considerando anche la sempre maggiore diffusione di strumenti quali PEC e firma digitale, è molto importante che venga eliminato questo ostacolo: si introdurrebbe una notevole "semplificazione" sia per i cittadini e le imprese che per gli uffici pubblici.
»

[Dipendente pubblico del Piemonte]

 

«Sabato mattina devo pagare "le spese del cimitero" altrimenti un mio caro non può essere sepolto. Il comune prevede il pagamento di queste tramite CARTA DI CREDITO, ma richiede 2 marche da bollo, che devi andare ad acquistare fuori dal comune presso un Bar/Tabacchi (dove ovviamente non accettavano pagamenti con Carta di Credito o Bancomat). Il costo delle marche era minore del 1% del valore delle spese sostenute...
Le marche da bollo sono PURO MEDIOEVO, dovrebbero essere assolte in modo virtuale oppure inglobate nel costo della tassa da pagare.
»

[Cittadino della Toscana]

 

ART. 6 bis - (testo dell'articolo .pdf)

Per consentire a cittadini e imprese di assolvere per via telematica a tutti gli obblighi legati all'invio di una istanza alla pubblica amministrazione, è previsto che si possa calcolare e pagare l'imposta di bollo online, anche attraverso l'uso della carta di credito, di debito o prepagata.
La disposizione dovrà essere attuata con decreto Ministro dell'economia e delle finanze, di concerto con il Ministro per la pubblica amministrazione e la semplificazione.

Piede pagina