Riforma della PA

Più slancio alla Conferenza dei servizi

04 Agosto 2015

Decisioni più rapide. Riunioni telematiche con risparmio di tempo e denaro e, se necessario, conferenza “fisica” ma con tempi certi e programmati. Occorre rivedere i meccanismi decisionali per evitare che gli investitori finiscano stritolati negli ingranaggi del blocco delle amministrazioni con richieste di integrazione continue. (Legge 124/2015, art. 2)

Una decisione è per sempre

04 Agosto 2015

Una Pubblica amministrazione dopo 18 mesi non può più cambiare idea, per evitare di bloccare decisioni già perse in passato. La norma non modifica o estende i criteri per costruire né comprime la possibilità di dire di no. (Legge 124/2015, art. 6)

Il tempo è denaro, sbloccare per crederci

04 Agosto 2015

Taglio del 50% dei tempi burocratici per rilevanti insediamenti produttivi, opere pubbliche e attività imprenditoriali. Scaduti i termini, poteri speciali per non creare un danno allo sviluppo dei territori e all’occupazione. (Legge 124/2015, art. 4)

Un solo Pin, tanti servizi

04 Agosto 2015

I cittadini potranno accedere ai servizi pubblici con un unico nome utente e un’unica password....

Più certezze con la Scia

04 Agosto 2015

Cittadini e imprese che vogliono ristrutturare un appartamento, avviare un’attività commerciale o intraprendere iniziative che potranno prevedere un via libera da parte dell’amministrazione sapranno con certezza per quali atti è necessaria un’autorizzazione, non occorre alcuna autorizzazione espressa, è sufficiente una semplice comunicazione o una segnalazione certificata....

Foia, cittadini consapevoli

04 Agosto 2015

Trasparenza obbligatoria: con il Freedom of Information Act (Foia) l’accesso ai dati e ai documenti della Pubblica amministrazione, anche non pubblicati, diventa possibile e per tutti. L’Italia si pone così tra i Paesi più avanzati al mondo. (Legge 124/2015, art. 7)

White list rapida

04 Agosto 2015

Meno burocrazia per iscriversi alla White list (imprese non a rischio di mafia per la partecipazione ad appalti pubblici). (Legge 124/2015, art. 7)

Lo Stato, il tuo vicino di casa

04 Agosto 2015

Tutti i servizi dell’amministrazione centrale in un unico ufficio territoriale. Sarà possibile entrare in contatto in un unico luogo con l’Agenzia delle Entrate, Soprintendenze, Provveditorati alle opere pubbliche, uffici scolastici regionali, ufficio della motorizzazione. (Legge 124/2015, art. 8)

Dirigenti, stop agli automatismi di carriera

04 Agosto 2015

Sarà eliminata l’inamovibilità della dirigenza e premiato il merito. L’accesso agli incarichi avverrà attraverso un sistema di selezione dove peseranno le valutazioni ottenute nello svolgimento dei precedenti incarichi e rilasciate da un organismo indipendente. I dirigenti, selezionati per concorso, potranno salire o scendere di livello durante la carriera sulla base delle valutazioni...