Riforma della PA

Enti di ricerca

25 Novembre 2016

Autonomia gestionale e statutaria per gli Enti pubblici di ricerca, recepimento della Carta europea dei ricercatori e più libertà nelle assunzioni dei ricercatori. Come accade già per le Università, gli Enti che hanno risorse per farlo potranno assumere liberamente, a condizione di non superare, per le spese del personale, il limite dell'80% del proprio bilancio.
In vigore dal 10 dicembre 2016

Sblocca procedimenti

28 Ottobre 2016

Al fine di attrarre capitali si attivano procedure accelerate per investimenti strategici di grande rilevanza finanziaria e forte impatto occupazionale sul territorio. Comuni e regioni, ma anche il presidente del Consiglio, potranno individuare gli investimenti per cui richiedere al governo tempi accelerati.
In vigore dall'11 novembre 2016

Forze di polizia

12 Settembre 2016

Sono ridotti da 5 a 4 i corpi di polizia con l’eliminazione delle duplicazioni delle funzioni e la gestione associata dei servizi comuni. Con l’assorbimento del Corpo forestale dello Stato nei carabinieri si darà vita alla più grande forza di polizia agroalimentare d’Europa, rafforzando le professionalità e le funzioni di protezioni dell’ambiente
In vigore dal 13 settembre 2016

Codice della giustizia contabile

08 Settembre 2016

Una raccolta organica e sistematica delle disposizioni processuali di tutte le tipologie di giudizi che si svolgono davanti alla Corte dei conti: da quelli sulla responsabilità erariale ai giudizi di conto, a quelli sanzionatori e pensionistici.
In vigore dal 7 ottobre 2016

Porti

31 Agosto 2016

Sono istituite 15 Autorità di sistema portuale (AdSP) che raggruppano i maggiori porti italiani. Il riordino del sistema portuale avverrà con la revisione della governance di funzionamento e con misure di semplificazione. Dal riordino sono esclusi i porti franchi.
In vigore dal 15 settembre 2016

Conferenza dei servizi

14 Luglio 2016

La riforma della Conferenza dei servizi consentirà decisioni più rapide con riunioni telematiche e/o fisiche ma con tempi certi e programmati. Le amministrazioni non potranno più bloccarsi a vicenda e si deciderà al massimo entro 5 mesi
In vigore dal 28 luglio 2016

Foia e Trasparenza

08 Giugno 2016

Si introduce il Freedom of Information Act (Foia): un cittadino potrà  accedere a dati e documenti della pubblica amministrazione anche se non sono stati resi pubblici. L’accesso a dati e documenti permette così di ridurre gli obblighi di pubblicazione delle amministrazioni.
In vigore dal 23 giugno 2016