Imprese

Progettare il futuro con tempi e regole certe è possibile. Si aiuta chi investe semplificando il sistema delle autorizzazioni: tempi certi, decisioni sicure, responsabilità definite. 

Presentazione del decreto Conferenza dei servizi

Infografiche

07 Luglio 2016

La Pubblica amministrazione come uno smartphone

Infografiche

16 Giugno 2016

Il presidente del consiglio Renzi e il ministro Madia

Conferenza dei servizi, Scia e licenziamenti disciplinari ora sono legge

16 Giugno 2016

Dopo il Foia nelle scorse settimane, il Consiglio dei ministri ha approvato in via definitiva altri tre decreti legislativi attuativi della legge delega di riforma della Pubblica amministrazione

Presentazione del Foia nel decreto Trasparenza

Infografiche

20 Maggio 2016

Il ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione Marianna Madia

Il Foia è legge

20 Maggio 2016

Il ministro Madia: abbiamo mantenuto la promessa.
Approvato definitivamente il decreto, ora continua l’impegno per Open Government

Imprese

04 Gennaio 2016

Progettare il futuro con tempi e regole certe è possibile. Si aiuta chi investe semplificando il sistema delle autorizzazioni: tempi certi, decisioni sicure, responsabilità definite. Un pacchetto di misure per assicurare la certezza dei tempi delle decisioni e lo snellimento delle procedure per le autorizzazioni.

Silenzio, parla l’amministrazione

04 Agosto 2015

Le Pubbliche Amministrazioni sono chiamate a decidere in tempi fissati dalla legge; oltre quel termine il silenzio equivarrà a un sì. Non è un incentivo ad autorizzare, ma le amministrazioni dovranno prendersi la responsabilità delle proprie decisioni: sì o no. (Legge 124/2015, art. 3)  

Più slancio alla Conferenza dei servizi

04 Agosto 2015

Decisioni più rapide. Riunioni telematiche con risparmio di tempo e denaro e, se necessario, conferenza “fisica” ma con tempi certi e programmati. Occorre rivedere i meccanismi decisionali per evitare che gli investitori finiscano stritolati negli ingranaggi del blocco delle amministrazioni con richieste di integrazione continue. (Legge 124/2015, art. 2)

Una decisione è per sempre

04 Agosto 2015

Una Pubblica amministrazione dopo 18 mesi non può più cambiare idea, per evitare di bloccare decisioni già perse in passato. La norma non modifica o estende i criteri per costruire né comprime la possibilità di dire di no. (Legge 124/2015, art. 6)