Le attività 2012 - 2015

Nei mesi di ottobre-dicembre 2012, il Gruppo di Lavoro per l'Usabilità (GLU) ha iniziato la sua attività. Le quali sono proseguite con la sperimentazione della procedura da parte di tutte le PA presenti nel GLU, dopo l'invio avvenuto il 24 dicembre 2012 della prima versione del Protocollo messo a punto dal gruppo di esperti,. Nell'anno 2013 è stata rilasciata la versione del Protocollo eGLU 1.0, tenendo conto delle proposte avanzate dalle PA.
 
In parallelo e in sinergia con le attività del GLU, a luglio 2013, il Dipartimento della funzione pubblica (DFP), nell'esercizio delle sue funzioni istituzionali di indirizzo e coordinamento, ha convocato per la prima volta i rappresentanti dei procedimenti di pubblicazione di 26 amministrazioni centrali (3 strutture della Presidenza del Consiglio dei Ministri, 13 Ministeri, 10 enti pubblici nazionali), alle quali ha chiesto di utilizzare il protocollo eGLU 1.0 per la realizzazione di test esplorativi delle interfacce dei propri siti istituzionali. Questo incontro va considerato il primo passo verso la costruzione di un network di PA, come piattaforma per la diffusione del know-how relativo al protocollo e più in generale delle tecniche e della cultura dell'usabilità.


Per raccogliere ed elaborare nel modo più efficace ed appropriato il feedback delle amministrazioni che hanno effettuato i test, successivamente è stato chiesto alle stesse di compilare on line il questionario di valutazione del protocollo eGLU 1.0. Dai risultati del set di risposte al questionario, si è proceduto alla revisione del Protocollo, reso disponibile nel 2014 come versione 2.0.

Ai fini della promozione e della diffusione di metodi e tecniche di valutazione dell'usabilità dei siti web presso le pubbliche amministrazioni, il Dipartimento della funzione pubblica (DFP) e il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) - Istituto Superiore delle Comunicazioni e delle Tecnologie dell'informazione (ISCOM), hanno stipulato, il 2 ottobre 2014, un accordo di collaborazione (PDF) per l'attivazione e la gestione di un Ciclo permanente di addestramento all'uso del Protocollo eGLU 2.0, mirato alla preparazione sulle tecniche dell'usabilità a basso costo dei componenti delle redazioni web delle PA.

Nel 2015 sono state rese disponibili le versioni 2.1 e mobile del Protocollo eGLU (PDF) nel corso del convegno "Smart siti" del Forum PA.