Libro Bianco sull'Innovazione della PA disponibile sulla piattaforma Read The Docs per la consultazione dei cittadini

17 luglio 2018

"Cambiare è costruire finalmente una Pubblica amministrazione per la gente. Per i nostri bisogni e tempi. Per coinvolgere direttamente i cittadini, che non sono più semplici “fruitori di un servizio", ma protagonisti di una democrazia vera: pratica collettiva, non formula astratta.
Per questo saluto con piacere il “Libro bianco sull'innovazione della Pa” e vi invito a consultarlo, offrendoci spunti, correzioni, osservazioni.
Si tratta di un documento che raccoglie proposte e riflessioni provenienti dal Forum Pa 2018, che ringrazio, messo a disposizione di tutti noi per un ulteriore confronto. Nella consapevolezza che non possono essere solo gli esperti a proporre la Pa di domani, ma proprio i beneficiari dei servizi pubblici: noi, i cittadini.
Il Libro Bianco lo trovate sulla piattaforma Read the docs, dove lo potete commentare, e resterà disponibile alla consultazione on line fino al 15 settembre, quando sarà integrato con le vostre proposte e lo porteremo all'attenzione del governo.
Si tratta di una piccola rivoluzione: non più una burocrazia lontana e autoreferenziale, ma un processo partecipato e condiviso fra cittadini, esperti e portavoce. Un dialogo informato e informante su temi strategici come riforma della Pa, trasformazione digitale, sanità, procurement pubblico, politiche urbane, per il lavoro e l'istruzione.
Una Pa fatta dai cittadini per i cittadini. Dateci una occhiata e fatemi sapere che ne pensate.
Il vostro contributo è fondamentale per costruire l'Italia di domani".

Lo dichiara Mattia Fantinati sulla sua pagina Facebook.