«Non è lontano il momento in cui l’Italia potrà dire di essere all'avanguardia»

16 Novembre 2017

«Siamo oggi in grado, per la prima volta in Italia nella pubblica amministrazione, di parlare di uno stato di avanzamento della digitalizzazione, di dire quali sono i risultati raggiunti e di sperare che questa attuazione vada avanti anche nella prossima legislatura» ha dichiarato la ministra Madia, a Chieti per il  convegno "Evoluzione digitale nella pubblica amministrazione".

Promosso da Arma dei Carabinieri, Luiss e Sogei presso il rettorato dell’Università "Gabriele d'Annunzio", al convegno hanno partecipato, fra gli altri, Tullio De Sette, Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Paola Severino, rettore Luiss, e Giovanni Legnini, vice presidente del Csm.