La Pa al centro del rilancio del Paese

7 settembre 2020

Il Ministro per la Pubblica Amministrazione, Fabiana Dadone, ripercorre il suo primo anno di esercizio della funzione con alcune considerazioni.

“Questo primo anno di mandato è stato davvero intenso e difficile, ma esaltante al tempo stesso. In 12 mesi di Governo il mondo, complice la pandemia, è cambiato. E abbiamo fatto un grande sforzo per mettere l'Italia e la Pa rapidamente al passo con le innovazioni che il contesto richiede. La formazione del personale, la digitalizzazione dei servizi, la rivoluzione dello smart working, il rilancio del reclutamento, la valorizzazione di nuove competenze. Il percorso è ancora lungo, ma il lavoro è ben impostato. La macchina dello Stato ha l'ambizione di accompagnare e promuovere il rilancio del Paese. Il lavoro continua! Sempre a testa alta”.

Nelle slide allegate una sintesi delle cose fatte nel corso del mandato per rispondere a bisogni e aspettative dei cittadini.