Esclusioni dallo Sciopero generale di tutti i settori pubblici e privati proclamato per il 26 ottobre 2018 dal sindacato CUB ed altre sigle

19 Settembre 2018

La Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica comunica che le Associazioni sindacali CUB, SGB, SI COBAS, USI – AIT e SLAI COBAS con nota del 18 settembre 2018, hanno comunicato, in osservanza della regola della franchigia nel settore delle autonomie locali, l’esclusione dallo sciopero generale proclamato per l’intera giornata del 26 ottobre 2018 delle Province e dei Comuni interessati dallo svolgimento del turno elettorale straordinario del 21 ottobre 2018:

  • Province di Verbano Cusio Ossola, Trento e Bolzano;
  • Comuni di Marano di Napoli (NA), Rizziconi (RC), Nicotera e Tropea (VV), San Felice a Cancello (CE), Parabita (LE), Sorbo San Basile (CZ), Canolo, Gioia Tauro, Laureana di Borrello e Bova Marina (RC).