Esclusioni dallo Sciopero generale del 26 ottobre 2018 di tutti i comparti, aree pubbliche (compresa SCUOLA) e categorie lavoro privato e cooperativo proclamato dall’ USI - Unione Sindacale Italiana Fondata nel 1912

01 Ottobre 2018

La Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica comunica che l’Associazione sindacale USI – Unione Sindacale Italiana fondata nel 1912 con sede in Roma, Largo G. Veratti, 25, con nota del 28 settembre 2018 ha comunicato l’esclusione, per elezioni amministrative, dallo sciopero generale proclamato per l’intera giornata del 26 ottobre 2018 delle Province di Verbano Cusio Ossola, Trento e Bolzano e dei Comuni di Marano di Napoli (NA), Rizziconi (RC), Nicotera e Tropea (VV), San Felice a Cancello (CE), Parabita (LE), Sorbo San Basile (CZ), Canolo, Gioia Tauro, Laureana di Borrello e Bova Marina (RC), nonché di esclusione di altri Comuni o Enti Locali e nei medesimi settori in caso di elezioni amministrative.